2

Perchè i bambini asiatici sono più bravi in matematica?

Posted by Giorgio Tomassetti on 20:40 in , , ,
Guarda questi numeri: 4,8,5,3,9,7,6. Ora leggili ad alta voce. Adesso alza lo sguardo e in venti secondi cerca di memorizzare la sequenza prima di dirla di nuovo ad alta voce.
Se parli inglese o italiano, hai circa il 50% di probabilità di ricordare questa sequenza perfettamente.
Se sei cinese, invece, l'avrai sicuramente memorizzata. Perchè?
Chinese class
Perchè la nostra mente ricorda meglio quello che riusciamo a dire o a leggere in meno di due secondi. Un cinese ricorda tutti i numeri perchè la sua lingua gli permette di dirli (o leggerli) in meno di due secondi. Questo esempio è tratto dal libro “The Number Sense” di Stanislas Dehaene.
Il nostro sisteme numerico è molto irregolare, mentre in Cina, in Giappone e in Corea non è così. Il loro sistema, infatti, procede in modo estremamente logico: undici è, per esempio, dieci-uno; dodici è dieci-due, ecc...
Questa differenza spiega perchè i bambini asiatici imparano a contare prima dei bambini italiani. Un bambino cinese di quattro anni può contare in media fino a quaranta. Un bambino americano, invece, non arriva a contare fino a quaranta prima dei cinque anni.
Gli asiatici, inoltre, hanno più facilità nell'eseguere dei semplici calcoli (addizioni, sottrazioni) e, come spiegato sopra, riescono a ricordare più numeri, perchè riescono a dirli più velocemente.

In un test internazionale di matematica, gli studenti in Giappone, Corea del Sud, Hong Kong, Singapore e Taiwan hanno una media che si aggira intorno all'98%. Gli Stati Uniti, l'Italia, la Francia, la Germania, e gli altri paesi occidentali industrializzati, invece, ottengono un punteggio tra il 26% e 36%. C'è quindi una bella differenza.

Molte delle informazioni presenti in questo articolo sono state tratte dal libro Outliers di Malcolm Gladwell, di cui ho già parlato in precedenza in questo post: http://giorgiotomassetti.blogspot.com/2009/01/la-regola-delle-10000-ore.html

Foto di: clevercl@i®ê

|

2 Comments

Anonymous says:

non sono completamente d'accordo, io sono cinese , ma non lo parlo eppure in matematica sono davvero bravo


Conoscete l'app "Contabosco"? Ottima per insegnare la matematica ai bimbi... http://youtu.be/tdHgtmepmrI

Copyright © 2009 Giorgio Tomassetti All rights reserved. Theme by Laptop Geek. | Bloggerized by FalconHive.