3

Il mio primo prestito su Kiva

Posted by Giorgio Tomassetti on 10:21 in ,
Qualche mese fa ho deciso di provare Kiva (www.kiva.org). Per chi non lo conoscesse, Kiva è il più famoso sito di social lending nel mondo. In altre parole, dà la possibilità a chiunque di prestare piccole somme di denaro a persone del terzo mondo. Non si tratta quindi di donazioni, ma di veri e propri prestiti.



Per il mio primo prestito ho scelto Nana Obeng Akrofi, un agricoltore ganese che voleva acquistare del legno e dei chiodi per il suo business. Ho caricato 25$ sul sito utilizzando PayPal e poi ho inviato il pagamento.



Image and video hosting by TinyPic

Ora che Nana ha finito di ripagare il suo debito, ho deciso di utilizzare quei 25$ per finanziare un altro imprenditore, Gerardo Ramón Sequeira Ruiz.



Sono convinto che il social lending sia un ottimo modo per aiutare gli imprenditori del terzo mondo a crescere il loro business, e quindi ad accrescere il loro benessere. A volte credo che sia anche più efficace delle semplici donazioni, che non sempre sappiamo che fine fanno.

|

3 Comments


This comment has been removed by the author.

come funziona?


Ciao Tebby,
un po' di tempo fa ho scritto un articolo sul funzionamento di Kiva. Lo puoi trovare a questo indirizzo http://giorgiotomassetti.blogspot.com/2009/01/come-funziona-kivaorg.html. Comunque Kiva ti permette di prestare dei soldi a degli imprenditori del terzo mondo, i quali si impegnano a ripagare il loro debito. Il tutto avviene con la supervisione di alcune società di credito.

Copyright © 2009 Giorgio Tomassetti All rights reserved. Theme by Laptop Geek. | Bloggerized by FalconHive.